2005-2016 - 11 Anni di attività!
Controllo gestione strategico
Dal 2001 le PMI italiane sono fragili navi nell’oceano in tempesta.

Hanno perso l’orientamento perché sono senza controllo di gestione.

Abbiamo costruito per loro una bussola speciale che aiuta a tracciare rotte sicure, schivare le tempeste e continuare a navigare.

Pochi ma decisivi avvenimenti hanno cambiato il Mondo e l’Economia: scioglimento dell’URSS (1991), ingresso della Cina nel WTO (2001), inizio dell’Euro (2002), crisi dei mutui subprime statunitensi (2006) causa del fallimento Lehman Brothers (2008).

Questi avvenimenti hanno innescato tanti e continui cambiamenti con la conseguenza che i tradizionali metodi di gestione aziendale sono diventati inadeguati per competere.

Bassa crescita dei consumi e aumento delle Aziende che entrano sui mercati: cresce la concorrenza, calano i prezzi di vendita e i margini di guadagno, i bilanci peggiorano.

In questa situazione la sopravvivenza dipende dal miglioramento della competitività ed efficienza e la strategia di tagliare costi non è più sufficiente a risanare le Aziende.

Charles Darwin diceva: “Non è la specie più forte a sopravvivere, e nemmeno quella più intelligente ma la specie che risponde meglio al cambiamento“. E per l’Azienda in ritardo competitivo ogni cambiamento diventa una minaccia e non un’opportunità.

Nel periodo 2001-2013 l’Italia ha perduto il 22% delle imprese manifatturiere. Sono sparite circa 120.000 Aziende per fallimento o chiusura volontaria (dati Confindustria).

Economisti e Associazioni Imprenditoriali dicono: “Le piccole e medie Aziende per competere devono innovare il controllo di gestione”. Hanno ragione.

Le Aziende devono innovare i metodi di gestione per migliorare sia i punti deboli della competitività sia qualità e velocità delle decisioni. E questa innovazione richiede un cambio di mentalità imprenditoriale.

L’Azienda non innova il controllo di gestione? Aiuta la concorrenza, aumenta le difficoltà, mette in pericolo il suo futuro.

Dal 1976 la nostra missione è far migliorare le piccole e medie Aziende.

Per aiutarle offriamo esperienza, consulenza organizzativa e innovativi software, progettati per fare controllo di gestione e aiutare il miglioramento della competitività.

I software sono facili da usare, efficaci nell’individuare i problemi, aiutano le decisioni e le rendono più veloci e consapevoli. Costano molto? No, il costo è basso anche per un’Azienda di piccole dimensioni.

I software sono utilizzati da Studi Professionali e Professionisti nel servizio di controllo di gestione delle Aziende Clienti.

Chiamateci, Vi ringrazierete di averlo fatto.

Scarica lo schema “Aziende e Cambiamento” (PDF)