2005-2016 - 11 Anni di attività!
Controllo gestione strategico

Controllo di gestione. Che cos'è?

Il controllo di gestione è il segreto delle Aziende che non temono crisi e concorrenza

Il controllo di gestione è un insieme di tecniche e strumenti necessari per la pianificazione e controllo dell’andamento aziendale e per aiutare il management a fissare obiettivi e a raggiungerli in tutte le aree aziendali.

Queste tecniche aiutano a progettare strategie e prendere decisioni che riguardano il presente e il futuro dell’Azienda per poter migliorare competitività, quote di mercato, risultati economici e finanziari.

Un esempio per capire meglio: se si paragona l’Azienda a una nave, il controllo di gestione equivale a tracciare la rotta e durante la navigazione, a verificare se la rotta è rispettata, modificandola quando cambiano le condizioni meteo o quelle del mare.

In passato le piccole e medie aziende decidevano soprattutto basandosi sull’intuito imprenditoriale e utilizzando pochi dati e informazioni. I mercati permettevano prezzi dei prodotti con buoni margini di utile, così erano coperti i risultati delle decisioni prese senza un sufficiente esame preliminare della situazione.

La gestione aziendale è diventata più complessa perché nei mercati c’è sempre più competizione, si riducono margini e utili e l’efficienza aziendale è la chiave per ottenere utili: per gestire l’Azienda bisogna avere organizzazione, efficienza, decisioni tempestive e consapevoli.

Le piccole e medie aziende italiane non hanno mai considerato strategico l’aiuto del controllo di gestione in supporto alle decisioni e, nonostante l’Economia e i Mercati siano cambiati, per gestire il loro business continuano a utilizzare l’analisi di bilancio e il budget/controllo dei conti della contabilità generale.

Quando in Azienda si devono decidere cambiamenti, questi due strumenti sono insufficienti per valutare nel migliore dei modi il cambiamento da effettuare.

Un adeguato controllo di gestione richiede altri strumenti (per previsione e controllo)

budget dei costi dei materiali e lavorazioni esterne

budget del costo orario dei dipendenti per ogni reparto e ufficio

budget del costo orario dei macchinari utilizzati in produzione

budget delle spese generali di ogni reparto e ufficio

distinte base e cicli di lavorazione dei prodotti

calcolo della quota di spese generali da attribuire ai prodotti

calcolo dei costi di distribuzione per ogni cliente

budget delle vendite con verifica saturazione della capacità produttiva

analisi della redditività per cliente, articolo, zona, ecc.

Un ben impostato controllo di gestione aiuta a calcolare il costo dei prodotti, a capire la redditività per mercato, cliente, prodotto e stabilire le strategie di vendita necessarie per saturare la capacità produttiva con le quantità di venduto, quindi a governare nel migliore dei modi il proprio business.

I nostri software sono progettati per aiutare l’Imprenditore e il Management a mantenere l’Azienda sempre viva e vitale.